carla-fracci,-il-ricordo-del-figlio:-“una-donna-di-una-generosita-immensa”

Carla Fracci, il ricordo del figlio: “Una donna di una generosità immensa”

La morte di Carla Fracci, avvenuta giovedì 27 maggio 2021, ha sconvolto tutti. La dimostrazione è l’affetto che amici e semplici fan le hanno riservato nella camera ardente allestita presso il Teatro alla Scala di Milano. Il ricordo del figlio Massimiliano Menegatti è davvero commovente. 

Carla Fracci: il ricordo del figlio Massimiliano

I funerali di Carla Fracci, morta a causa di un cancro il 27 maggio scorso, si terranno sabato 29 maggio presso la Basilica di San Marco di Milano.

La camera ardente, allestita presso il Teatro alla Scala, è stata meta di fan e amici, che hanno voluto dare l’ultimo saluto alla “prima ballerina in assoluto“. Massimiliano Menegatti, figlio di Carla, ha ricordato sua madre con un breve ma commovente intervento a SkyTg 24

Carla Fracci, il ricordo del figlio: le parole

Massimiliano ha dichiarato: 

“Ho avuto la fortuna per un periodo, da bambino, di poterla seguire in giro per il mondo. E questo mi ha aperto gli orizzonti. Quando non c’era sentivo molto la sua mancanza. (…) Mia madre amava il teatro profondamente. E con esso amava in maniera smodata sarte e macchinisti. Riservava una parola per tutti. Ed era parte integrante di tutto l’ente teatro, non solo nel momento in cui entrava in scena. Era capace di interagire con tutto il mondo colorato che è il teatro.”. 

Quando è venuto al mondo, nel 1969, la Fracci aveva 33 anni ed è stata sempre molto attenta alla sua educazione. Nonostante i tanti viaggi, non ha mai fatto mancare nulla a quello che oggi è diventato un bravo architetto. 

Carla Fracci, il figlio la elogia come mamma

Menegatti ha proseguito: 

“Una mamma tenace e gentile. Una donna di una generosità immensa: generosa con me, con i nipoti e con tutta la sua famiglia. Mia madre non si è risparmiata un secondo nella sua carriera e nella sua esistenza”.

Carla Fracci combatteva da tempo con un terribile cancro e negli ultimi giorni le sue condizioni di salute si erano aggravate. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *