basket,-si-muove-il-mercato:-logan-torna-a-sassari,-trieste-firma-sanders,-tortona-conferma-cannon

Basket, si muove il mercato: Logan torna a Sassari, Trieste firma Sanders, Tortona conferma Cannon

Tutti gli occhi sono puntati verso la Nazionale di Meo Sacchetti che torna alle Olimpiadi dopo 17 anni, ma nel mentre il basketmercato si continua a muovere alacremente. Tre movimenti interessanti, con due acquisti ed una conferma molto importante.

Iniziamo da David Logan: il trentottenne di Chicago torna dopo cinque anni alla Dinamo Sassari. Era da giorni che si sospettava un suo nuovo approdo in Sardegna, diventato realtà nelle scorse ore; a dispetto dell’età avanzata, Logan è stato importantissimo per la stagione di Treviso, chiudendo il 2020/21 con 17.3 punti di media ad allacciata di scarpe ed un 39% da tre punti di altissimo livello.

Il secondo movimento di spicco di giornata è rappresentato dall’arrivo in maglia Allianz Trieste del playmaker Corey Sanders. Uscito dalla Rutgers University, il regista di 188 centimetri è già pratico del vecchio continente, avendo speso le ultime due annate tra Portogallo, con l’Oliveirense, e Polonia, con l’Astoria Bydgoszcz, squadra con cui si è imposto come miglior assistman del campionato con quasi sette passaggi e mezzo a gara che fanno il paio con i diciotto punti di media.

Ultimo ma non ultimo, la neopromossa Tortona ha annunciato la permanenza di Jalen Cannon, l’eroe dell’insperata promozione con il canestro in tap-in a meno di un secondo dalla fine della partita con Torino. Il 28enne di Allenstown, Pennsylvania, è ormai un habituè del nostro campionato: dopo due anni ad Agrigento ed uno a Rieti, è arrivato nel comune alessandrino, dove ha tenuto medie di 15 punti e 7 rimbalzi.

Credit: Ciamillo

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *