basket,-continua-la-diatriba-per-i-diritti-tv-della-serie-a:-nessun-accordo-per-la-trasmissione-in-chiaro

Basket, continua la diatriba per i diritti tv della Serie A: nessun accordo per la trasmissione in chiaro

In attesa di vivere gli Europei di basket 2022 con la Nazionale Italiana che punta a essere una delle protagoniste, continua la diatriba riguardo ai diritti televisivi per la prossima stagione del campionato di Serie A. Infatti, è ormai noto l’accordo stipulato con Eleven Sports (che garantirà 200mila euro per ogni club) per quanto concerne l’offerta delle partite in streaming.

Il nodo principale riguarda invece la trasmissione dei match in chiaro: su questo aspetto non è ancora stato trovato alcun accordo, nonostante le varie ipotesi in ballo e al riguardo La Prealpina ha cercato nell’edizione odierna di riassumere quanto sta accadendo.

Come noto, Eleven Sports ha acquisito il pacchetto pay e ha intavolato una trattativa con Sky per trasmettere sui propri canali determinati match, una trattativa che però si è rivelata infruttuosa. Di conseguenza, si valuta un accordo con Discovery per autorizzare la visione di due incontri per giornata su Eurosport 2.

Italia-Georgia basket oggi: orario sabato 27 agosto, dove vederla in tv, programma, streaming

Questione ancora tutta aperta per la trasmissione dei match in chiaro: in caso di accordo tra Eleven Sports e Discovery, spiega La Prealpina, a quel punto potrebbe presentarsi la possibilità Dmax per le dirette in chiaro, ma non è da escludere l’ipotesi RAI. Sarebbero in corso dei contatti con la LBA, anche se non sembra al momento possibile trovare un punto d’incontro circa quale match trasmettere: la Lega spinge per una par condicio, la RAI per la partita di cartello della singola giornata.

Foto: L.Canu / Ciamillo-Castoria

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.