“angela-merkel-rifiuta-il-vaccino”,-la-bufala-dei-no-vax-sempre-piu-disperati

“Angela Merkel rifiuta il vaccino”, la bufala dei no-vax sempre più disperati

Uno screenshot non è una fonte. Eppure i no-vax, che si spacciano per liberi pensatori informati, non fanno che cibarsi di immagini, contenuti fake e addirittura improvvisate pagine del Televideo create con app e buttate in rete. La bufala di oggi riguarda la cancelliera tedesca Angela Merkel che, secondo uno screenshot che somiglia tanto a un titolone da quotidiano, avrebbe rifiutato il vaccino. Non un vaccino qualsiasi, bensì “quel” vaccino. Chi pubblica questo contenuto non riporta altro, soltanto un titolo.

“Quel vaccino non lo voglio” Angela Merkel rifiuta la puntura: Germania, è colpo di scena

In realtà Angela Merkel ha ricevuto entrambe le dosi del vaccino anti-Covid. Il 16 aprile 2021 la cancelliera tedesca, infatti, aveva fatto sapere attraverso il suo portavoce Steffen Seibert di aver ricevuto la prima dose di AstraZeneca e di esserne felice. La nota era stata pubblicata su Twitter ed è ancora online.

Kanzlerin #Merkel: „Ich freue mich, dass ich heute die Erstimpfung mit AstraZeneca bekommen habe. Ich danke allen, die sich in der Impfkampagne engagieren – und allen, die sich impfen lassen. Das Impfen ist der Schlüssel, um die Pandemie zu überwinden.“ pic.twitter.com/P4kMJYNrlc

— Steffen Seibert (@RegSprecher) April 16, 2021

Angela Merkel non ha mai rifiutato il vaccino. La bufala è nata a seguito di un fraintendimento, più o meno strumentale a seconda dei casi, su alcune dichiarazioni rilasciate nel febbraio 2021 al quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung riportate online anche sul sito del governo federale. Di questa bufala si sono occupati anche i colleghi di Pagella Politica nel marzo 2021, dettaglio che dimostra che certe bufale sono dure da debellare.

Un fraintendimento, quello citato, nel quale era inciampata anche Giorgia Meloni durante un intervento a Porta a Porta che, citando l’esempio della Merkel che “ha rifiutato di farsi il vaccino AstraZeneca” argomentò la sua proposta di libertà in termini di vaccinazione. Come già detto e dimostrato, però, Angela Merkel non ha mai rifiutato il vaccino. Al Frankfurter Allgemeine Zeitung aveva riferito, piuttosto, che in quel periodo in Germania c’erano pochi vaccini per poter scegliere quale tipo di iniezione ricevere, e soprattutto lei stessa, avendo 66 anni, non rientrava tra le fasce d’età aventi diritto alla dose.

Le cose sono cambiate, ovviamente, e Angela Merkel ha ricevuto la prima dose il 16 aprile 2021. Il 22 giugno 2021, inoltre, la cancelliera tedesca ha ricevuto la seconda dose, questa volta con il vaccino Moderna. Il titolo fake: “Angela Merkel rifiuta il vaccino” è solo l’ennesimo disperato tentativo dei no-vax di creare una verità totalmente deviata e falsa, non disponendo di una propria.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *