amici,-angelina-sulla-morte-del-papa-mango:-“si-e-scatenato-l'inferno”

Amici, Angelina sulla morte del papà Mango: “Si è scatenato l'inferno”

Amici, Angelina sulla morte del papà Mango: “Si è scatenato l’inferno”, il racconto della nuova concorrente del talent show di Canale 5.

Continua l’avventura dei concorrenti di Amici nella scuola più famosa della tv. Tra sfide, prove improvvise e compiti, gli allievi danno il massimo per tenersi stretto il banco e non interrompere il sogno di una vita. E, tra una lezione e l’altra, i ragazzi trovano il tempo di raccontarsi, facendo conoscere anche i lati più profondi di sé.

amici angelina mango
Angelina ad Amici (Credits Mediaset Infinity)

Lo ha fatto anche una delle ultime arrivate nel talent, che nei giorni scorsi si è raccontata senza filtri ai suoi compagni, rivelando alcuni particolari del momento più buio della sua vita. “Si è scatenato l’inferno nella mia vita in quel momento”: in seguito le parole della cantante nel dettaglio.

Amici, Angelina Mango ricorda la morte del papà: “Un inferno, era tutto sotto le telecamere”

“Ho iniziata a cantare in giro per casa, poi ho iniziato anche a parlare, praticamente insieme. Poi ho iniziato a fare musica perché c’era la musica ovunque e l’ho fatta anche io, è un mezzo di comunicazione che avevamo a casa”. Inizia così il racconto di Angelina, che seduta in giardino con alcuni dei suoi compagni di Amici, ha deciso di condividere con loro alcuni ricordi. Nata in una famiglia di musicisti e cantanti, Angelina ha iniziato ben presto a sviluppare la passione per la musica, con la quale è cresciuta.

Si, perché il papà della nuova allieva di Amici era Mango, l’indimenticabile cantante scomparso nel dicembre del 2014, all’età di 60 anni, in seguito ad un attacco cardiaco. Un evento tragico che sconvolse la vita di Angelina, allora 13 enne: “Ho iniziato il liceo scientifico a settembre e a dicembre è morto mio padre. È stato un peso, si è scatenato l’inferno nella mia vita in quel momento, perché poi era tutto sotto le telecamere. Ci siamo trasferiti definitivamente a Milano e intanto nel 2021 mi sono messa col mio fidanzato, che ha dato la spinta per risolvere un sacco di problemi. Da lì è andato tutto meglio.”

Angelina racconta di essere riuscita a riprendere in mano la sua vita, nonostante i traumi: “Non è che uno può vivere pensando a quello che ha vissuto, deve anche vivere qualcosa di più.”

angelina mango amici
Angelina si racconta (Credits Mediaset Infinity)

Rientrata in casa coi ragazzi, Angelina riconosce di essere cresciuta in fretta per via di quello che ha vissuto, definendosi “grande” già da molto e rispondendo alle domande dei compagni ha aggiunto: “Le canzoni di mio padre? Le ascolto ogni tanto, dipende, se mi fa male no, perché non ho voglia di stare male. È bello che mi abbia lasciato tutto questo per riascoltare la sua voce, ma non è la cosa più bella che mi ha lasciato”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *