a-giugno-ultima-puntata-per-mario-giordano-e-‘fuori-dal-coro’:-alcune-precisazioni

A giugno ultima puntata per Mario Giordano e ‘Fuori dal coro’: alcune precisazioni

Si torna a parlare con insistenza di Mario Giordano fermato, con l’ultima puntata di ‘Fuori dal coro’ che sarebbe stata fissata durante il mese di giugno. Una storia che richiama alla grande quella che abbiamo trattato sulle nostre pagine non molto tempo fa, visto che a poche settimane da ogni pausa della trasmissione in onda su Rete 4 (indipendentemente dal fatto che si tratti del break natalizio o estivo), prendono piede rumors del genere. Oggi come a dicembre, non a caso, occorro precisazioni da parte nostra.

Voci secondo a giugno ci sarà l’ultima puntata per Mario Giordano e ‘Fuori dal coro’

Cerchiamo di essere molto chiari anche in questo frangente. Le indiscrezioni secondo cui a giugno assisteremo all’ultima puntata per Mario Giordano e ‘Fuori dal coro’, con il chiaro intento da parte di Mediaset di imbavagliare quella che a detta di molti è la voce del popolo (in particolare sul tema vaccini anti Covid e guerra in Ucraina), non ha ragione di esistere. Questo, almeno per ora, il verdetto delle ricerche che abbiamo effettuato dopo alcune richieste che ci sono pervenute.

Come spesso accade in circostanze simili, sui social vengono alimentate voci di corridoio assolutamente inappropriate, visto che ad oggi allo staff che si occupa di “Fuori dal coro”, così come allo stesso Mario Giordano, non sono arrivate comunicazioni riguardanti la possibile sospensione della trasmissione. Ecco perché bisogna essere sempre molto cauti, partendo dal presupposto che un’immagine sui social condita da una scritta non rappresenti di suo una notizia.

Insomma, per il momento siamo nelle condizioni di dover smentire i rumors secondo cui a giugno assisteremo all’ultima puntata di Fuori dal coro, con relative rassicurazioni non tanto per Mario Giordano, quanto per coloro che sostengono a prescindere il noto conduttore di Rete 4. Vi faremo sapere se verranno a galla ulteriori indicazioni in merito.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE – L’articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.