a-besano-con-il-comandante-alfa,-fondatore-del-gis-dei-carabinieri-|-culturaidentita

A Besano con il Comandante Alfa, fondatore del GIS dei Carabinieri | CulturaIdentità

A Besano con il Comandante Alfa, fondatore del GIS dell'Arma
Ph Paolo Caverzan – Opera propria, CC BY-SA 4.0, commons.wikimedia.org

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’

Il Comune di Besano, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Carabinieri sez. di Varese, organizza un incontro pubblico rivolto alla cittadinanza con il Comandante Alfa, fondatore del Gruppo d’Intervento Speciale GIS dei Carabinieri.

L’idea dell’incontro nasce dopo il grande successo della serata con Angelo Corbo, poliziotto della scorta di Giovanni Falcone, che ha portato la sua testimonianza lo scorso maggio davanti a circa 200 persone accorse per ascoltare la sua testimonianza della strage di Capaci e del suo lavoro insieme al magistrato assassinato vigliaccamente dalla mafia 30 anni fa.

La presenza di un folto e numeroso pubblico di tutte le età e l’attenzione mostrata alla tematica della legalità e all’ascolto di episodi della nostra storia recente hanno spinto l’Amministrazione ad organizzare un altro incontro pubblico, questa volta con protagonista un operatore delle forze speciali, esperto in materia di operazioni ad alto rischio.

“Siamo grati al Comandante Alfa per aver accettato il nostro invito. La sua testimonianza è preziosa per spiegare soprattutto alle giovani generazioni cosa significa lottare contro il crimine, contro i soprusi, contro tutti coloro che attentano alla vita delle persone oneste e alla sicurezza dello Stato”, dichiara il Sindaco di Besano Leslie Mulas.

“Il GIS rappresenta una delle eccellenze delle nostre forze di sicurezza, ed incontrare per la prima volta in pubblico una persona che ha sempre agito nell’anonimato, coperto da un passamontagna, per proteggere i più deboli, è qualcosa di emozionante. Troppo spesso si seguono esempi sbagliati, oppure si subisce il fascino dei criminali stile Gomorra o il Padrino. Io penso però che l’esempio di uomini come il Comandante Alfa ed i membri del GIS ed i principi che li guidano siano molto più attrattivi ed affascinanti per un ragazzo. Ecco perché l’invito a seguire l’incontro è rivolto in particolare ai più giovani.”

Il Tenente Roberto Leonardi, presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Varese commenta “siamo lieti di ospitare ancora il Comandante Alfa per la presentazione del suo nuovo libro. Nell’ambito del progetto legalità ANC Varese ha sempre invitato figure rappresentative dei valori di giustizia e legalità, la loro vita è esempio per tutti”.

Il Comandante Alfa ha già partecipato a diverse occasioni pubbliche in provincia di Varese, durante le quali ha anche presentato i libri in cui racconta la sua vita, il suo lavoro, le operazioni a cui ha preso parte ed i valori che lo animano. Questa volta è il turno del piccolo libero paese della Valceresio.

L’appuntamento a Besano è per venerdì 23 settembre, ore 20.45, presso l’area feste di via Enrico Fermi.

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.