a-bari-piu-consegni-bottiglie-e-piu-guadagni:-attivato-l’ecocompattatore

A Bari più consegni bottiglie e più guadagni: attivato l’ecocompattatore

“Più ricicli e più guadagni” – non è una realtà esclusiva del nord Europa ma anche del capoluogo pugliese, dove, da ieri, nell’area commerciale di Santa Caterina, c’è un ecocompattatore, macchinario per la raccolta differenziata che permette di recuperare e quindi poi riciclare le bottiglie di plastica. Lo rende noto l’assessore All’ambiente del Comune di Bari:

Pietro Petruzzelli – Facebook

“Sapete come funziona? è semplicissimo. Se utilizzate bottigliette di plastica (l’ideale sarebbe sempre e comunque non usarle), potete venire qui e conferirle nell’eco compattatore. Per ogni bottiglia “donata”, guadagnerete 1 punto. Al raggiungimento dei 150 punti riceverete un buono sconto da spendere da Leroy Merlin. Quindi voi ci guadagnate qualcosa, ma anche l’ambiente visto che raccogliendo bottigliette di plastica che ne genereranno altre riciclate si riduce la quantità di plastica che finisce tra i rifiuti e si contribuisce a incentivare una corretta raccolta differenziata” – ha dichiarato sui social Pietro Petruzzelli, che ha poi aggiunto:

“Grazie a Leroy Merlin e Coripet, consorzio di riciclo delle bottiglie Pet, per questa collaborazione che rappresenta un bell’esempio di economia circolare. E questo è solo il primo degli ecocompattatori che vedrete in città. Stiamo pensando infatti di posizionarne altri in giro per i quartieri. Migliorare e aumentare la raccolta differenziata si può” – ha concluso l’assessore all’Ambiente di Bari.  Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *